Le spiagge

La costa di Alghero si allunga per più di 80 chilometri in un alternarsi di scogliere ospitali, pareti rocciose e alte che si lanciano a picco sul mare, grotte marine in cui sono presenti colonie del diffuso corallo rosso e meravigliose spiagge di sabbia bianca tra le più apprezzate di tutta la Sardegna.

Il mare è cristallino, i suoi colori variano dal verde all’azzurro.

Tutti questi ingredienti fanno di questo tratto di costa a nord-ovest dell’isola sarda uno dei preferito dai tanti che vi trascorrono le vacanze approfittando delle attrezzate strutture balneari e turistiche della Riviera del Corallo – così è chiamato questo litorale per la cospicua presenza del corallo rosso.

Coi suoi ricchi fondali marini (popolati da alghe verdi e sinuose, piccole colonie di invertebrati – i Briozoi – che vivono in colonie arborescenti sui fondi, pesci colorati che si muovono in questo scenario tropicale) Alghero ha tutto un patrimonio naturalistico che fa la gioia anche degli appassionati di immersione che possono appoggiarsi ai tanti Diving Center di Alghero che danno supporto e guida.

Alghero ha, nel suo lungo tratto di litorale, alcune tra le più belle spiagge di tutta l’isola sarda e del mediterraneo. Le spiagge di Alghero sono accessibili, attrezzate e facilmente raggiungibili.

Ecco un elenco di spiagge di Alghero (l’esplorazione parte dal limite a sud del territorio algherese, ovvero da Capo Marrargiu):

  • Spiaggia della Speranza
  • Spiaggia di Poglina
  • Spiaggia di Burantin
  • Cala Canal de l’Home Mort
  • Cala Bona
  • El Trò
  • Las Tronas
  • La spiaggia di lido San Giovanni
  • Lido di Alghero
  • Spiaggia di Maria Pia
  • La spiaggia di Fertilia
  • La spiaggia di Punta Negra
  • La spiaggia Le Bombarde
  • La spiaggia del Lazzaretto
  • Spiagge di Mugoni
  • Baia di Porto Conte o delle Ninfe
  • Spiaggia di Tramariglio
  • La spiaggia di Dragunara
  • La spiaggia di Porto Ferro
  • Spiaggia di Torre del Porticciolo